XAMPP: Sviluppa da subito per il web

Vuoi cominciare da subito a sviluppare applicazioni internet in PHP o Perl? Vuoi installare comodamente un server e un database? XAMPP è la soluzione. Si tratta di un pacchetto software gratuito contenente Apache Http server, il database MySQL e tutti gli strumenti necessari per utilizzare i linguaggi di programmazione PHP e Perl, infatti è proprio da queste componenti che nasce l’acronimo. Con X si indica che è un software multipiattaforma, con A il server Apache, con M il database MySQL, e con le due P il supporto di PHP e Perl.

XAMPP: Sviluppa da subito per il web
XAMPP: Sviluppa da subito per il web

XAMPP è un vero e proprio web server, la cui facilità di installazione permette l’utilizzo anche ai neofiti della programmazione web. Dopo l’installazione basta far partire lo XAMPP control Panel, a fianco di ogni servizio ci sono due pulsanti: uno di start per far partire il servizio e uno di admin che porta alla configurazione dello stesso. Una volta avviato il server sarà raggiungibile all’indirizzo http://localhost oppure http://127.0.0.1. Fisicamente i file che potrete visualizzare andranno messi nella cartella htdocs che si trova all’interno della cartella di installazione. Quindi se andremo a creare un file test.php e lo inseriremo in quella cartella, potrà essere visualizzato nel percorso http://localhost/test.php.

Per quanto riguarda la gestione del database MySQL, ci viene fornito l’utility PhpMyAdmin (raggiungibile all’indirizzo http://localhost/phpmyadmin) è un’applicazione PHP libera che consente di amministrare in modo semplificato database di MySQL tramite un qualsiasi browser. L’applicazione è indirizzata sia agli amministratori del database, sia agli utenti. Gestisce i permessi prelevandoli dal database MySQL. PhpMyAdmin permette di creare un database da zero, creare le tabelle ed eseguire operazioni di ottimizzazione sulle stesse. Sono previste delle funzionalità per l’inserimento dei dati (popolazione del database), per le query e per il backup dei dati.

Non dimenticarti di seguirmi sui social, per farlo trovi qui sotto il box della pagina Facebook. L’appuntamento rimane per il prossimo articolo, a presto!

Precedente Benvenuto! Successivo Guida attributi FIFA 19: Stile offensivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.